venerdì 19 giugno 2020

Abruzzo, prorogata all’8 luglio la scadenza delle domande per 100 tirocini del progetto “Spazio Lavoro Futuro”



A causa dell’emergenza sanitaria causata dal Covid 19 sono stati prorogati al prossimo 8 luglio i termini per presentare le domande per aderire ai 100 tirocini formativi con enti pubblici e privati, borse lavoro e corsi di formazione previsti all’interno del progetto “Spazio Lavoro Futuro” promosso dalla Regione Abruzzo.L'iniziativa è tesa a favorire e sostenere interventi di innovazione sociale e, in particolare, la realizzazione di un centro di aggregazione presso la struttura del galoppatoio di Tossicia e della sua area antistante, con lo scopo di erogarvi servizi sociali, educativi e per il lavoro attraverso un’articolata azione di sistema (implementata attraverso il progetto) che, a partire dall’analisi delle risorse e delle buone prassi regionali e nazionali, consenta di sviluppare e testare modelli sostenibili, mediante l’animazione e il coinvolgimento delle comunità educative territoriali, e di informare i destinatari finali (giovani e famiglie svantaggiate) e intermedi (enti del terzo settore, referenti dei sistemi educativi, imprese e altri referenti del mondo del lavoro). L’obiettivo ultimo dell’intervento è quello di contrastare il fenomeno della povertà, nelle sue diverse forme, e dell’esclusione sociale.

Il bando è consultabile e scaricabile dall’indirizzo https://www.spaziolavorofuturo.it/ e che le candidature dovranno pervenire entro le ore 13:00 di mercoledì 8 luglio 2020 nelle varie modalità previste.

Nessun commento:

Posta un commento