lunedì 25 maggio 2020

Avviso per l’individuazione di un Soggetto Formatore accreditato


Pubblicato in G.U.R.S. n.30 del 22/05/2020
“Avviso per l’individuazione di un Soggetto Formatore accreditato, per la realizzazione di progetti formativi, sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, tramite fondi paritetici interprofessionali ex articolo 118 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e s.m.i.”

Il presente Avviso è volto all’individuazione di uno o più Soggetto/i Formatore/i, accreditato presso la Regione Siciliana, nella Macrotipologia D – Formazione Continua e Permanente, ai sensi dell’art. 6, comma 2, lett. d, del Decreto Presidenziale Regione Siciliana, 1 ottobre 2015, n. 25 “Regolamento di attuazione dell’art. 86 della legge regionale 7 maggio 2015, n. 9. 
Disposizioni per l’accreditamento degli organismi formativi operanti nel sistema della formazione professionale siciliana” – e con accreditamento minimo “Standard”, ai sensi dell’art. 11, comma 1, del citato Decreto.

Il/I Soggetto/i Formatore/i, in forma singola o associata (es. ATI/ATS), individuati, svolgeranno il ruolo di “soggetto attuatore” dei piani formativi, sulla sicurezza sul lavoro, rispetto ai quali l’Amministrazione presenterà richiesta di finanziamento al Fondo cui aderisce, con il compito di progettare, gestire e rendicontare gli interventi formativi finanziati attraverso il CFA (Conto Formativo Aziendale).
I contenuti dei Piani Formativi, concordati tra l’Amministrazione competente e il Soggetto Formatore, afferiranno a tematiche inerenti la Sicurezza sul Lavoro o ad altri ambiti di approfondimenti connessi ai processi lavorativi forestali e alle esigenze emerse nei diversi territori provinciali.
Secondo le indicazioni del Fondo, a cui si aderisce, l’Unità di Costo Standard per ora formativa in aula viene parametrata ad un massimo di € 185,00/ora, omnicomprensiva. 

Per i Soggetti Formativi costituiti o costituendi in Associazioni Temporanee di Imprese/Associazioni Temporanee di Scopo (ATI/ATS) tra enti formativi si precisa che:
- L’Ente formativo Capogruppo dovrà comunque avere sede in Sicilia ed essere accreditata presso la Regione Sicilia,- Macrotipologia D – Formazione Continua e Permanente - con accreditamento minimo “Standard” ed essere inserito nell’elenco regionale dei soggetti formatori istituito dal DASOE della Regione Siciliana (D.A. n. 1432 dell’08 luglio 2019).

Saranno ritenute ammissibili esclusivamente le domande di candidature presentate da Organismi/Enti Formativi, singoli o associati, che dimostrino il possesso di tutti i seguenti requisiti: 
-possedere i requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lvo 50/2016 e ss.mm.e ii.;

-avere una previsione esplicita nel proprio statuto di realizzazione di attività di formazione continua e permanente;

-essere abilitati ed inseriti nell’ “Elenco Regionale dei Soggetti Formatori” tenuto dall’Assessorato Regionale della Salute – Dipartimento Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico (DASOE), di cui al Decreto Assessoriale dell’8 luglio 2019, n. 1432, - “Linee guida sulle Modalità di svolgimento nel territorio regionale dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”, anche ai fini del rilascio delle attestazioni dei corsi di formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro regolamentati nel territorio della Regione Siciliana;

-possedere un’esperienza almeno triennale (al 31/12/2019) nella gestione di Piani formativi finanziati con fondi interprofessionali nell’ambito della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;

-precedenti attività di Formazione, con rilascio di attestazioni secondo gli Accordi tra Stato e Regioni e Provincie autonome, in materia di prevenzione e protezione dei lavoratori sui luoghi di lavoro, ai sensi del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.,

-possesso di Certificazione di qualità ISO 9001:2015 codice di attività EA37;

In caso di ATI/ATS i requisiti richiesti possono essere assolti cumulativamente ad esclusione del possesso dei requisiti di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lvo 50/2016 e della Certificazione di
qualità, ISO 9001:2015 codice di attività EA37, in quanto tali requisiti devono essere posseduti da tutti i componenti dell’ATI/ATS.

Hasta la próxima

M. U.

Nessun commento:

Posta un commento